I libri per bambini sulle religioni

da | 13 Nov, 2020 | Libri, Lifestyle

Che cosa sono e quante sono le religioni? È una domanda difficilissima, che prima o poi i genitori si sentono fare. Ecco due libri per rispondere.

Ogni volta che si avvicina il Natale o la Pasqua inizia la valanga di domande: “mamma, ma chi è Gesù?”, “papi, ma perché la gente va in chiesa?”. E ogni anno si fa sempre più difficile rispondere, cercando di dare risposte ariose, non vincolanti, nel rispetto di tutti i credo. Che poi a scuola davvero vengono raccontate tutte le religioni? Sul serio si lascia spazio alla libera scelta e volontà di credere? Per non sbagliare, ecco due libri per bambini, che raccontano tutte le religioni del mondo. E poi a ognuno la propria scelta.

Religioni del mondo, Usborne

I libri Usborne da scoprire Usborne non deludono mai. Questo libro con oltre 70 alette racconta le religioni del mondo, introdotte da una bellissima mappa da cui partono, si aprono e si scoprono i principali simboli religiosi. C’è il Redentore di Rio, in Tempio di Jagannath a Puri in India, la grande statua di Buddha nella contena di Lushan in Cina. Anche le divinità vengono raccontate tutte, da Ganesha a Dio, da Buddha a Shiva e Mosè. Bellissime illustrazioni dettagliatissime mettono vicine le chiese e le moschee, gli stupa (i santuari buddisti) e la Kaaba della Mecca. Ci sono i disegni delle principali festività e celebrazioni; sono raccolte alcune leggende legate alle religioni ed è spiegato il culto della morte e il concetto, declinato nelle varie visioni, dell’aldilà. È uno strumento coloratissimo e molto completo per rispondere alle domande dei bambini sulle religioni; ma anche per offrire spunto di riflessione e per cominciare a farsene di domande. Senza giudizio, e in modo curioso e interattivo, il libro “Religioni del mondo” di Alex Frith e Barry Ablett racconta una bellissima varietà spirituale.

Età: dai 6 anni

Prezzo: 13,90 euro

Le 50 domande più toste & strambe sulla Fede e sulla Religione, Vallardi

Per bambini un po’ più grandi e pieno zeppo di nozioni e informazioni,Le 50 domande più toste & strambe sulla Fede e sulla Religione” di Julian Baggini risponde a tante domande, lasciando però le risposte aperte alla complessità del tema. A volte alla domanda risponde con altre domande, perché il credo è molto intimo e personale. Il testo, declinato principalmente sulla religione cristiana ma con uno sguardo continuo sulle altre fedi, invita a informarsi e approfondire. Invita al rispetto per tutte le religione e per chi crede in forme e modi diversi. Oltre alla contestualizzazione storica e geografica delle religioni, il libro ha il coraggio di toccare anche alcuni aspetti spigolosi. Possiamo dimostrare l’esistenza di Dio? Dio è un uomo? È proprio necessario che abbia un genere? Le religioni trattano uomini e donne allo stesso modo? La religione causa le guerre? Poi c’è il diavolo, l’inferno, il male, gli angeli e le anime e un semplice glossario esplicativo.

Età: dagli 8 anni

Prezzo: 12,90 euro

Le religioni spiegate ai bambini,  Il pozzo diGiacobbe

Un libricino piccolo, snello, di facile lettura e consultazione, ma con tutte le informazioni che servono a conoscere il mondo in tutte le sue religioni e credenze. C’è una carrellata di tutti i Credo, spiegati con un linguaggio immediato e facile, accompagnati da illustrazioni semplici e colorati, proprio per i bambini. Poi ci sono i simboli principali di tutte le religioni e i comandamenti di ciascuna. Un manuale semplice e poco impegnativo (anche per il prezzo molto contenuto) per spiegare ai bambini tutte le religioni del mondo.

Età: dai 7 anni

Prezzo: 3,50 euro

Gesù raccontato ai bimbi capitalisti, Edizioni Clichy

Gesù raccontato ai bambini capitalisti“, di Gérard Thomas (autore di diversi saggi sul comunismo, l’anarchia e il pensiero di sinistra), è uno scritto che scorre con naturalezza e luminosità e spiega con in modo molto semplice “la storia più famosa di tutti i tempi”. Un testo “maturo”, che può essere letto dagli adulti curiosi e critici, ma anche ai bambini, magari sorvolando su alcuni richiami di ordine storico. Se la premessa è un intreccio tra religioni, storia, antisemitismo e dubbi sul fatto che Gesù sia veramente esistito; presto il racconto scivola sul lato umano della storia di Gesù. Il ragazzo nato in un villaggio polveroso della Palestina in queste pagine non è presentato come un fanatico che biasima i peccatori, ma come un condottiero che ha come nemici l’ingiustizia, la sopraffazione, la povertà, la disuguaglianza, il dolore di essere ultimi senza speranza. Con la lettura del libro si rafforza l’idea che Gesù sia stato il più grande rivoluzionario di tutti i tempi. Un piccolo saggio divulgativo teologico, laico ma certamente non ateo.

Prezzo: 15 euro

Il piccolo libro delle Divinità induiste, EIFIS

Un bellissimo viaggio nella cultura e religione induista. “Il piccolo libro delle Divinità induiste. Dalla Dea della Prosperità alla Mucca Sacra” è pieno zeppo di divinità, mostri, guerrieri e animali, raccontati in tutta la loro storia e tradizione. Perché Ganesh ha la testa di un elefante? E non fatevi ingannare dall’aspetto adorabile di Karttikeya che è paradigma della guerra. Poi c’è Lingam, simbolo secolare di Shiva, pietra che rappresenta anche l’unione tra uomo e donna; e le divinità animali perché gli Dei risiedono in tutte le forme viventi, anche negli animali. Di ogni divinità, con parole semplici ma in modo completo, vengono svelati significati, poteri e curiosità, accompagnati dalle splendide raffigurazioni e dal glossario in chiusura. L’autore è Patel Sanjay, animatore e illustratore americano che ha lavorato nel dipartimento di animazione di vari progetti, molti dei quali sono film d’animazione pubblicati da Pixar. Un modo facile e piacevole per scoprire e capire un altro pezzetto di mondo.

Età: dai 4 anni

Prezzo: 19 euro

Pubblicità

I più letti

I più letti

Bambini aggressivi: che fare?

Come riconoscere e gestire un eccesso di aggressività? Gestire i bambini aggressivi mette tutti in difficoltà: i consigli delle psicologhe di Completamenti