Un libro per liberarsi delle cose inutili

da | 8 Nov, 2022 | Libri, Lifestyle

Un libro per spiegare ai bambini l’inutilità del superfluo

Un bimbo che parte con una valigia piena di qualsiasi cosa: ci sono i vestiti e l’occorrente per il viaggio ma anche tanti, tantissimi accessori un po’ meno indispensabili.

Parte carico, questo bimbo ma man mano le cose vanno perse, o le scambia o regala. Alcune altre le ha dimenticate, preso e assorto in cose più interessanti, in avventure e incontri inaspettati.

Quando torna non ha quasi nulla di quello che aveva messo nello zainone; ma trova dei semini sul fondo.

Coi suoi amici li ha piantati e guardati crescere. In poco tempo il giardino si colora e profuma di tutto il suo viaggio. I fiori e le piante crescono e diventano un luogo bello dove giocare e da condividere.

Liberarsi delle cose superflue, lasciarle andare per rendersi conto del bello e dell’essenza delle cose.

Il libro “Quella mattina sono partito” di Barroux, edito da Edizioni Clichy, è un buon libro per prepararsi al Natale evitando il troppo!

Pubblicità
Pubblicità

I più letti

I più letti

Non chiamateli capricci!

Come affrontare queste espressioni di emozioni forti, che ancora chiamiamo “capricci”? Lo spiega Silvia Iaccarino, formatrice e psicomotricista