Famiglie in viaggio: l’assicurazione giusta per partire sereni

assicurazione viaggio

Ce lo sogniamo tutto l’anno, un meraviglioso viaggio con i bambini: destinazione da favola, tutti insieme, sport, relax, avventura e divertimento. Obiettivo: nuove scoperte, sole e tante coccole.
Ma da quando siamo genitori, siamo anche diventati più avveduti, sappiamo che gli imprevisti si nascondono dove non te l’aspetti e che prevenire è meglio.
Così siamo consapevoli che prima di partire è cosa buona stipulare una buona polizza assicurativa, in grado di aiutarci davvero nel caso in cui qualcosa vada storto. Per partire sereni, con il sorriso.
Ma quali sono le coperture che servono davvero e come orientarsi nella scelta?

Le migliori assicurazioni viaggio per le famiglie

Anche quest’anno l’Istituto tedesco di Qualità e Finanza ha svolto un’analisi comparativa, mettendo a confronto le polizze viaggio delle principali compagnie presenti sul mercato italiano e valutandole sulla base di assistenza, spese mediche, bagaglio e annullamento. L’indagine ha valutato tre categorie ben precise: le migliori garanzie, il miglior rapporto qualità-prezzo e la migliore polizza per famiglie. Ne è emerso un solo vincitore per tutte e tre le categorie, AIG Europe Limited, la compagnia di assicurazione americana, sul mercato italiano ormai da molti anni.

Migliore polizza per famiglie

Una scelta previdente e insieme conveniente: quel che rende competitiva la proposta di AIG per le famiglie è l’ampio ventaglio di possibilità, combinata a qualità e costo delle polizze. I pacchetti AIG per famiglie prevedono, inoltre, sconti per i minori – che viaggino da soli o insieme alle famiglie – e prendono nella giusta considerazione anche le famiglie monogenitoriali, spesso penalizzate nelle offerte turistiche.

Le coperture giuste quando si viaggia

Quali sono gli inconvenienti che possono capitare quando si viaggia e per i quali è bene prevedere una copertura adeguata?
Assistenza al viaggiatore: è la copertura che supporta l’assicurato in caso di malattia, infortunio o decesso durante il viaggio.
Spese mediche: è la copertura indispensabile quando si viaggia in paesi in cui l’assistenza sanitaria non è garantita dalla nostra tessera sanitaria. Copre i costi relativi a visite mediche, ricoveri ospedalieri, medicinali.
Bagaglio: è una copertura che garantisce in caso di furto, incendio, danneggiamento, mancata riconsegna.
Annullamento: è la tutela che garantisce nello sventurato caso in cui non si riesca a partire.
Una volta stipulata l’assicurazione viaggio giusta, si può partire sereni, per una vacanza bella, anzi bellissima!

Per maggiori informazioni: www.aig.co.it

Articolo scritto in collaborazione con AIG Europe Limited

Iscriviti alla newsletter

X