Formentera, l’isola a misura di famiglia

da | 28 Apr, 2021 | Partner

Mare turchese, spiagge idilliache, paesini pittoreschi e natura incontaminata: è Formentera. Il primo viaggio da fare dopo il lockdown deve essere indimenticabile e regalarci bellezza, senso di libertà e felicità

Chiudete gli occhi e immaginate un piccolo angolo di paradiso. Un’isola circondata da acque cristalline e spiagge di dune sabbiose, tutt’intorno una natura bella e ancora un po’ selvaggia. E poi tante piste ciclabili e sentieri, paesini pittoreschi e mulini a vento, laghi e saline, buona cucina e ospitalità formato famiglia.

Questa isola esiste, a un passo dall’Italia: è Formentera, perla del Mediterraneo, l’isola abitata più piccola e più green delle Baleari. Bella in ogni stagione ma ancor di più in primavera, con i suoi paesaggi in fiore, il clima piacevolissimo, le spiagge deserte e i tramonti mozzafiato tutti per noi!

Un paradiso a misura di famiglia

Basta sbarcare a Formentera per accorgersi che qui i ritmi sono più lenti, l’atmosfera è di calma e pace: il luogo giusto in cui vivere una vacanza in famiglia senza fretta, gustandone ogni momento.

Formentera ha puntato già da anni sul turismo sostenibile: qui si trovano spiagge protette e una natura ancora incontaminata, ma in un territorio dotato di tutte le infrastrutture che facilitano la vacanza a chi viaggia con i bambini.

Non mancano infatti spiagge, hotel e ristoranti family friendly, attrezzati con piscine, servizi di miniclub e animazione per il divertimento dei più piccoli.

Spiagge da favola

Giustamente conosciuta per la bellezza del suo mare dalle acque cristalline e dagli straordinari fondali, l’isola vanta spiagge di sabbia bianca che si alternano a cale rocciose e scogliere, dove l’erosione della pietra calcarea dà luogo a grotte e cavità che formano un paesaggio unico. 

Il mare di Formentera è famoso per le sue impareggiabili combinazioni di azzurro e turchese. Per la gioia dei bambini è spesso calmo e trasparente, così è più facile avvistare i pesci di ogni colore che si spingono fino a riva! 

Una piacevole abitudine diffusa nell’isola è quella di ritrovarsi in spiaggia all’ora del tramonto, grandi e piccini, per sorseggiare una bibita e ammirare il calar del sole.

Percorsi verdi alla scoperta dell’isola

Uno dei vantaggi di trovarsi in una piccola isola è che si può raggiungere ogni angolo nascosto a piedi, in bicicletta o a cavallo, seguendo i 32 percorsi verdi che passano lungo splendidi paesaggi tra i profumi e i colori della macchia mediterranea. 

Seguendo le rutas verdes di Formentera si possono ammirare le pinete e i boschi di ginepro, le distese di ulivi e i vigneti, le dune di sabbia e le formazioni rocciose, raggiungendo tutti i punti di maggiore interesse dell’isola: i piccoli e vivaci paesini, le torri difensive e gli antichi mulini, i laghi e le saline. 

Davvero da non perdere sono i fari dell’isola, che anche qui hanno un fascino senza tempo: vale la pena seguire l’itinerario per vederli tutti, dall’altopiano de La Mola a Cap de Barbaria, per ammirare panorami di straordinaria bellezza.

Mare attivo

Formentera è un’isola dinamica e viva, che include anche i più piccoli nella propria proposta turistica. 

Così, sulle spiagge dell’isola è possibile praticare qualsiasi tipo di sport acquatico, dal windsurf al paddle surf, dalla vela al kayak, esperienza tra le più coinvolgenti da fare insieme a tutta la famiglia, per esplorare le acque calme tra scogliere e insenature naturali. 

I più grandicelli possono sperimentare le immersioni subacquee: l’acqua trasparente e la varietà dei paesaggi sottomarini ha reso l’isola una meta scelta da molti proprio per lo snorkeling. 

La vela e il kayak sono anche due ottimi modi per visitare calette di difficile accesso ed esplorare grotte e caverne. E per raggiungere le baie nascoste senza troppa fatica è possibile affittare un’imbarcazione per navigare con tutta la famiglia lungo le coste dell’isola: un’esperienza indimenticabile, soprattutto per i bambini! 

www.formentera.es/it

Pubblicità
Pubblicità

I più letti

I più letti

Bambini aggressivi: che fare?

Come riconoscere e gestire un eccesso di aggressività? Gestire i bambini aggressivi mette tutti in difficoltà: i consigli delle psicologhe di Completamenti