Il Museo Egizio, misterioso e affascinante

da | 1 Lug, 2022 | Arte e Cultura, Dove Andare, In Viaggio, Lifestyle, Viaggi

Museo Egizio: un viaggio nel tempo attraverso 4.000 anni di storia che appassiona grandi e piccini

Il Museo Egizio di Torino è il museo dei primati. Innanzitutto è il più antico al mondo: ha quasi 200 anni. È secondo solo a quello de Il Cairo per ricchezza di reperti ed è anche il quarto museo più visitato d’Italia. 

Le ragioni di tanta affluenza di pubblico? Non è soltanto per la collezione senza uguali, che comprende oltre 40.000 reperti, 3.300 dei quali sono esposti nel percorso di visita. Non è nemmeno per il recente ampliamento degli spazi espositivi, oggi moderni, suggestivi e fruibili. Non è neppure per l’incanto tenebroso dello statuario o per le numerose attività e laboratori dedicati ai visitatori grandi e piccini.

Il motivo per cui l’Egizio affascina e coinvolge è la storia che racconta: quella della civiltà più antica e intrigante che sia mai esistita.

Perché visitare il Museo Egizio

Il Museo Egizio va visitato e rivisitato: ogni nuova occasione merita un ingresso. Il momento migliore? A partire dalla scuola d’infanzia e primaria, quando i bambini cominciano a essere incuriositi dalla storia e l’entusiasmo è al massimo. Situato nel pieno centro di Torino, è facile organizzare la visita per andare alla scoperta di statue, papiri, sarcofagi, capolavori d’arte, oggetti di vita quotidiana e, naturalmente, delle mummie. Non c’è nulla da temere: il museo ne conta 300, tra quelle umane e quelle di animali, ma nessuna fa paura. E se qualcuno teme di spaventarsi, può seguire i percorsi che evitano le teche in cui sono conservate.

Capolavori a misura di famiglia

La statua della principessa Redit, i vasi canopi di Wah-ib-ra, la Statua di Ramesse II, la Tomba dell’architetto Kha e di sua moglie Merit sono emozionanti per tutti.

Per i bambini e le famiglie, il museo dedica numerose e bellissime attività didattiche, laboratori e visite tematiche organizzate per fasce d’età. A fine visita consigliamo una sosta nel ricco bookshop e un’altrettanto ricca merenda in caffetteria.

Per i piccolissimi nel weekend è aperto lo Spazio ZeroSei, un’area con un baby pit stop ad accesso libero e un grande salone in cui i bambini tra 3 e 6 anni, sotto la guida di educatori specializzati, per sperimentare le attività su misura legate al mondo egizio.

Museo Egizio

Via Accademia delle Scienze, 6 – Torino

Tel. 011 5617776, info@museoegizio.it

Orari: dal lunedì al sabato, dalle 09 alle 18.30

La prenotazione è fortemente consigliata. Si può fare anche online.

Il Museo Egizio è “Family and Kids Friendly“: è gratuito per i bambini fino ai 5 anni e a ingresso ridotto (1 euro) per i ragazzi dai 6 ai 14 anni. Sono disponibili inoltre visite e attività per bambini e fasciatoi.

Museoegizio.it

 

MuseoEgizio

 

Pubblicità
Pubblicità

I più letti

I più letti

Non chiamateli capricci!

Come affrontare queste espressioni di emozioni forti, che ancora chiamiamo “capricci”? Lo spiega Silvia Iaccarino, formatrice e psicomotricista