A Cagliari l’Università è baby friendly!

L’Università di Cagliari è la prima in Italia ad essere a misura di bambino. Molte le iniziative e le idee per sostenere gli studenti genitori di bambini fino ai 10 anni e le studentesse in dolce attesa. Un modo per permettere a chi studia e ha famiglia di conciliare con più semplicità le due cose.

Le tessere baby
Da pochi giorni sono state consegnate le tessere baby, che permettono di accedere a servizi particolari, come parcheggi riservati, priorità in segreteria e agli esami e diritto di accedere a delle stanze riservate per il cambio e l’allattamento dei più piccoli. Sono proprio i genitori dei più piccoli infatti ad avere difficoltà nell’organizzazione e nel tempo da trascorrere in ateneo; avere a disposizione dei luoghi in cui fermarsi, fare un pit stop e rilassarsi col bambino permette anche a loro di vivere l’Università con maggior serenità. Inoltre per rendere il tutto ancora più semplice, i possessori della tessera baby hanno il diritto di accedere gratuitamente a tutti i materiali on line, così da poter recuperare più agilmente le lezioni perse.

Più tutele per non abbandonare gli studi
Queste iniziative nascono da un punto di vista molto semplice: troppo spesso gli studenti universitari in attesa di un bambino o già genitori, si trovano nella condizione di dover abbandonare gli studi, rinunciando alla laurea e quindi alla possibilità di un posto di lavoro migliore. Lo slogan del progetto, lanciato per ora dall’Università di Cagliari e in futuro si spera da molte altre Università in tutta Italia è: “Ti aiutiamo a prenderti cura di lui: non abbandonare gli studi“. L’idea è quella che con più tutele, più servizi dedicati e più attenzioni, proseguire con gli esami sia più semplice. La speranza è di poter integrare questi servizi, che sono comunque già un grande passo avanti, con altre iniziative come un baby garden in cui lasciare i bambini durante le ore di lezione, servizio eventualmente fruibile anche dal personale docente e non.

Per tutte le informazioni al riguardo si può contattare il Comitato Unico di garanzia dell’Università di Cagliari all’indirizzo comitatounicodigaranzia@unica.it.

Iscriviti alla newsletter

X