Pranzo con gli amici a Roma al Bing Bang – Burger & Steak Pub

Siete alla ricerca di un locale per un pranzo in famiglia piacevole per grandi e piccini?
Ecco un’alternativa per chi cerca relax e divertimento poco fuori Roma Nord o per chi vuole concedersi una sosta nel tragitto tra il litorale laziale e Roma centro verso il Vaticano.

Domenica mattina mi sono svegliata domandandomi cosa fare con la mia famiglia (mio marito ed io e due bambini di 4 e 6 anni) in una giornata grigia e piovosa, quando il traffico di Roma rende tutto stressante, i mezzi pubblici non passano e i bambini sono desiderosi di correre e giocare, ma non si può stare all’aperto né tantomeno in casa.

Grazie all’invito di alcuni amici è arrivata una proposta molto carina: andare con la mia famiglia a pranzo con altre due coppie di amici, anche loro con bambini, al Bing Bang un pub pizzeria poco fuori Roma, nella zona Aurelia.
La giornata è stata divertente e piacevole per tutti noi, grazie al personale gentile e disponibile, agli spazi ampi e confortevoli e soprattutto al servizio di intrattenimento per i bambini che ha regalato ai bambini tanto divertimento e concesso a noi adulti l’occasione per rilassarci facendo due chiacchiere e osservando i piccoli che giocavano spensierati insieme alle ragazze dell’animazione.

Il locale è piuttosto grande, con spazi divisi per i diversi generi di clientela. Il nostro gruppo è stato posizionato, su nostra richiesta, nella sala con intrattenimento per i bambini, nella quale, nella parte finale, c’è una zona dedicata ai giochi e alle attività per i più piccoli. Erano presenti due animatrici disponibili e simpatiche che hanno da subito coinvolto tutti i bambini presenti, attività non semplice, visto che le età erano differenti, dagli 8-10 ai 2 anni.
Nell’attesa dell’orario di maggior affluenza (ore 13,30) le animatrici hanno socializzato con i bambini proponendo loro di fare dei tatuaggi e/o dei trucchi con colori atossici, hanno modellato palloncini di diverse forme, hanno proposto balli e canzoncine sulle note delle compilation più apprezzate dai più piccoli. Quando sono arrivati più di 4 bimbi, sono cominciati i giochi di gruppo, prima con carte di legno e quiz con i personaggi dei cartoni animati e dei film di animazioni Disney, poi sono seguiti: il teatrino delle marionette, i balli di gruppo, la sorpresa dell’arrivo della mascotte di Topolino e ancora altri giochi come il tiro alla fune, le belle statuine, il limbo, ecc..
I bambini sono stati talmente presi dalle ragazze e dalle attività proposte che all’inizio è stato difficile convincere a venire a mangiare persino i più affamati, tipo il mio Filippo che già dalle 12 diceva di aver fame.

Dopo il teatrino però sono state le ragazze stesse a prevedere 15 minuti di pausa proprio per permettere a tutti i bambini di andare al tavolo con i genitori per finire o cominciare a mangiare prima della ripresa dei giochi.
Il cibo offerto dal locale è di buona qualità, in particolari le carni degli hamburgers e anche le patatine fritte, che vengono servite con salse a parte. Per i bambini è possibile ordinare un menu che per 7,90 euro prevede un piatto a scelta tra: hamburger, cheeseburger, hotdog, nuggets di pollo o maxi cotoletta di pollo accompagnati da patatine fritte; una bevanda a scelta tra: Coca Cola, lemon, orange o Sprite e un dolce a scelta tra gelato alla crema o donuts al cioccolato. Per gli adulti invece l’ordinazione è alla carta. Le scelte sono comunque relative al cibo da pub pizzeria, ovvero panini, di carne o vegetariani, bistecche, pizze e fritti. Quello che abbiamo apprezzato meno sono stati i dolci a nostro parere troppo carichi di creme, ma la votazione complessiva delle diverse scelte di cibo e dei relativi costi è comunque buona.

Gli aspetti che abbiamo apprezzato di più sono stati gli spazi adeguati al numero di persone, è vero che il locale non era pieno, ma se lo fosse stato i tavoli erano comunque abbastanza distanziati. Ancora siamo stati soddisfatti del servizio di intrattenimento, realizzato dalla Up Animazione e anche il menù bambino con un costo adeguato al cibo e al servizio ricevuto ci ha soddisfatti. Molti locali a Roma propongono pranzi in famiglia con i bambini, ma i costi sono di solito molto più alti con un rincaro eccessivo sul costo del pasto per bimbo o con un costo a parte solo per il servizio di intrattenimento. Personalmente di solito cerco di evitare questi posti più dispendiosi, soprattutto perché i miei bambini non sempre partecipano alle attività proposte e quindi spesso mi capita di aver pagato tanti soldi per un servizio che magari non utilizzo per niente o comunque molto poco.
Tirando le somme devo dire che la stima della nostra mattinata pomeriggio al Bing Bang di Roma è stata molto positiva. Pertanto, se siete di Roma e cercate un posto non troppo centrale e affollato per un pranzo del sabato o della domenica con i bambini e gli amici ve lo consiglio vivamente. Così come lo suggerisco se siete di passaggio a Roma e magari dal Vaticano volete fare un giro sul litorale laziale a ovest di Roma.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Indirizzo

Via Aurelia, 1051 - Roma (RM)

Prezzo

Dai 10€ ai 20€

Iscriviti alla newsletter

X