I numeri utili da portare in vacanza

Prima di partire per le vacanze, é bene memorizzare sul proprio telefono alcuni numeri che possono rivelarsi davvero utili

Il pronto soccorso pediatrico o la guardia medica pediatrica della località che ci ospiterà, per esempio, non è raggiungibile da un un numero unico nazionale, per cui conviene effettuare una ricerca su Internet e copiare i numeri più rilevanti e vicini.

112 

È il numero di emergenza unico europeo (NUE). In tutta l’Unione Europea, qualora si necessiti di soccorso, è sufficiente chiamarlo per allarmare i servizi idonei. In Italia questo numero è stato a lungo dei Carabinieri, dal 2018 è diventato numero unico di polizia, carabinieri, ambulanza e vigili del fuoco. E’ consigliato anche scaricare (e attivare) l’app Where Are U collegata alle centrali del 112. 

1518 

Viaggiare informati è un numero verde gratuito, attivo 24 ore su 24, che fornisce informazioni e segnalazioni sulle condizioni del traffico per strada.

117 

È il numero mediante il quale i cittadini possono parlare direttamente con la Guardia di Finanza, per segnalare ogni episodio di interesse della polizia economico-finanziaria, a tutela delle risorse pubbliche e degli interessi della collettività.

114 

Emergenza infanzia. A questo numero è possibile segnalare la presenza, su Internet, Tv, radio e stampa, di ogni materiale illecito, illegale o che comunque possa nuocere allo sviluppo o arrecare disagio a bambini e adolescenti. È un servizio promosso dal Dipartimento per le Pari Opportunità – Presidenza del Consiglio dei Ministri ed è gestito da Telefono Azzurro.

1522 

Telefono Rosa. È il centro antiviolenza donna, attivo dal 2006. Accoglie richieste di aiuto e sostegno alle vittime di violenza e stalking attraverso operatrici specializzate che parlano italiano, inglese, francese, spagnolo e arabo.

Iscriviti alla newsletter

X