Polpette di lenticchie

Ingredienti

– 400 gr di lenticchie cotte
– 2 uova, sbattute
– 3 cucchiai di yogurt greco
– 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
– 6 cucchiai di pangrattato
– 1 piccolo spicchio d’aglio, se gradito
– prezzemolo e timo tritati
– olio d’oliva
– sale

Queste polpette di lenticchie sono una variante veg e leggera del cibo più amato dai bambini: le polpette. 

Sono buone sia calde che fredde e si accompagnano bene con salsine allo yogurt, al pomodoro o al pesto. Si conservano in frigo per un paio di giorni.

Preparazione

Frullare le lenticchie e l’aglio (se piace) fino a ottenere una crema omogenea. Aggiungere le uova, lo yogurt, il parmigiano, il prezzemolo, il timo e il sale e mescolare bene.

Unire il pangrattato, mescolare e lasciar riposare in frigorifero per una ventina di minuti. Ricavare delle polpette e disporle su una teglia foderata con carta da forno.

Condire con un filo d’olio e infornare a 200 °C per circa 20 minuti o fino a completa doratura.

Da provare anche dentro una piadina arrotolata, stile kebab, con l’aggiunta di insalata, fette di pomodoro, salsine (ottime la mayonese e la salsa allo yogurt) e volendo pezzetti di cipolla e falde di peperone crudo.

Una cena perfetta per tutta la famiglia, soprattutto per la versatile modularità (tu con i pomodori, io con la cipolla).

Iscriviti alla newsletter

X